Caving, Climbing and Canyoning Sport Exploration
LE PRINCIPALI SPEDIZIONI ALL’ESTERO ED I RISULTATI RACCOLTI:
MEXICO 2000 spedizione alpinistica al Sotano de Las Golondrinas: prima big wall mai realizzata in grotta e fiction professionale realizzata dal regista Marco Preti (Sotano, h 0,30).
galleria >>
CHIAPAS 2000 spedizione speleologica impegnata nel progetto Cerro Blanco che ha topografato 5 km di nuove grotte. Nella stessa occasione è stata girata una divertente fiction (El Chorreadero, h 0,27) ambientata in un meraviglioso canyon sotterraneo.
galleria >>
CHIAPAS 2001 spedizione speleologica impegnata nel progetto Cerro Blanco con 8 km di nuove esplorazioni e realizzazione di un film dedicato al decennale del progetto. Prima discesa dello spaventoso Canyon La Bolsa alle prese 10 metri cubi al secondo realizzando anche qui un filmato.
galleria >>
CAO GRANDE spedizione alpinistica che nell’estate 2001 ha realizzato la prima salita assoluta dell’inviolato monolite di Cao Grande, la misteriosa guglia basaltica alta 700 metri simbolo del minuscolo arcipelago africano di Sao Tomé e Principe, per altro già tentatada diverse spedizioni e quella del Cao Paqueno (388m). Il film è stato presentato ai principali festival internazionali.
galleria >>
MACTINGOL 2002 spedizione speleologica sull’isola di Samar (Filippine) alle prese con problemi di guerriglia e scoperta di una nuova area carsica caratterizzata da abissi di tipo alpino. Il film (Mactingol 2002, h 0,38) è il vincitore del film-festival di Treviso dedicato ai filmati speleologici.
galleria >>
CORON 2003 spedizione speleologica nell’arcipelago di Palawan (Filippine) con la prima traversata dei laghi sacri dell’isola di Coron e prima traversata dell’Underground River, il fiume sotterraneo più lungo del mondo.
galleria >>
KALAMBO spedizione torrentistica in Zambia e Tanzania con la prima discesa assoluta delle cascate Kalambo ed esplorazione della gola seguente fino nel Lago Tanganika realizzando un film professionale (Kalambo, h 0,44).
galleria >>
MEXICO 2003 spedizione scientifica nello stato di Nuevo Leon progetto di fruibilità turistica di una zona carsica.
galleria >>
MACTING0L 2004 spedizione speleologica italo-francese a Samar (Filippine) con la scoperta di ben 15 chilometri di nuove grotte e di una nuova promettente zona carsica nonostante gravi problemi di guerriglia.
galleria >>
KRUBERA 2005 partecipazione alla spedizione internazionale che sulle montagne dell’Abkazia (tra Russia e Georgia) ha raggiunto il fondo della grotta Krubera, massima profondità mondiale con 2080 metri. Anche in questa occasione è stato realizzato un documentario (Krubera -2080, h 0,45).
galleria >>
SAMAR 2006 si inaugura per una lunga campagna esplorativa in Filippine. Continuando i lavori delle precedenti spedizioni si topografano ben 15 km di nuove cavità.
galleria >>
PANAY 2007 a primavera si esplora l’omonima isola delle Visayas filippine. Oltre 13 km di nuove grotte per soli 4 partecipanti!
galleria >>
VISAYAS 2008 ancora in Filippine con 2 gruppi distinti che poi si riuniranno. Obbiettivo le isole di Sibuyan e Samar, ancora una quindicina di chilometri esplorati.
galleria >>
SAMAR 2009 ad aprile 2009 l’ultima spedizione nell’arcipelago asiatico ormai familiare: in un mese di foresta con speciali permessi della guerriglia si esplorano ancora 14 chilometri, spesso lungo grossi corsi d’acqua sotterranei. L’ennesima conferma per Odissea Naturavventura come la massima realtà esplorativa italiana di sempre.
galleria >>